GDZ Logo I GIARDINI DI ZOE

 

Attività assistite dagli animali

progetti nelle scuole

 

Progetti per enti pubblici o privati

Abbiamo svolto progetti ad hoc per enti pubblici come biblioteche, Comuni e manifestazioni pubbliche con ottimi risultati.

Contattaci per tutti i dettagli!

Di seguito, pubblichiamo la storia che i bambini coinvolti in uno dei nostri progetti hanno scritto e illustrato per noi.

Le avventure di Alvin e Zoe

C’erano una volta, tanto tempo fa, molti cani che vivevano felici con i loro cuccioli.avventure

Erano tutti grandi amici e vivevano in un bosco di alberi secolari lontano dallo smog della città.

In questo bosco viveva anche Anna con i suoi genitori. La sua casetta era tutta di legno, aveva una grande veranda dove tutti i giorni si riuniva con i suoi amici pelosi per fare merenda.

Anna era molto amica dei cani e loro come ricompensa la proteggevano durante le sua avventure nel bosco.

In una splendida giornata di sole, arrivarono nel bosco alcune persone che volevano tagliare tutti gli alberi per costruire un centro commerciale. Anna cominciò a preoccuparsi per i suoi amici pelosi e anche per la sua bella casa di legno.avventure

Dopo aver girato in lungo e in largo la casa decise che doveva convincere i taglialegna a non distruggere il bosco e anche casa sua.

Organizzò un incontro con i taglialegna nel bosco. Spiegò che nel bosco vivevano i suoi amici e lei aveva una casa all’interno di esso. I taglialegna fecero finta di ascoltare Anna, e dissero che non avrebbero mai tagliato gli alberi e distrutto la sua casa.

Anna felice fece ritorno a casa. Il giorno seguente, come tutti i Martedì, si recò in città per fare visita ai nonni. Come sempre partì al mattino presto e con i suoi genitori iniziò il cammino verso la città. Le persone che avevano organizzato il taglio del bosco, approfittarono della situazione per iniziare il taglio degli alberi. Il capo taglialegna fece partire la motosega e diede inizio ai lavori. “Uno, due, tre centro commerciale vieni a me!!!!”avventure

Tutti i cani spaventati andarono a chiamare Anna. Ma dopo aver abbaiato per alcuni minuti si ricordarono che era il giorno in cui Anna si recava dai nonni. Allora Alvin che era il cane addestrato decise di andare in città ripercorrendo la scia lasciata da Anna e dalla sua famiglia.

Intanto gli altri cani capitanati da Zoe iniziarono a spaventare i taglialegna: qualcuno abbaiava, qualcuno prendeva a morsi gli attrezzi, altri rincorrevano i taglialegna fino a quando non avevano più la forza di stare in piedi.

I taglialegna presero i loro attrezzi e scapparono più velocemente possibile dal bosco.

Quando arrivò Anna con Alvin, si accorsero subito che mancavano degli alberi. Tutti i cani erano stremati dalla fatica per aver lottato contro i taglialegna, ma felici per essere riusciti a farli scappare e di aver salvato il bosco.

Anna, Alvin e Zoe per festeggiare la loro vittoria, decisero di organizzare una festa dove invitarono tutti gli amici pelosi.

Da quel giorno in poi vissero tutti felici e contenti!!!Avventure